free html website templates

Tropicana

(Gruppo Italiano, 1983)

Ma che strano sogno

Di un vulcano e una città
Gente che ballava sopra un'isola

Suonava Blue Gardenia

Un'orchestrina jazz
L'acqua ribolliva lentamente ad est

L'esplosione e poi

Dolce, dolce
Un'abbronzatura atomica
Tra la musica
Dolce, dolce
Tutto andava giù

Mentre la tivù diceva,
mentre la tivù cantava
"Bevila perché è Tropicana ye"

Brucia nella notte

La città di San Jose
Radio Cuba urlava fuori da un cafè

La lava incandescente

Gremava gli hula hoop
L'uragano travolgeva i bungalow

Noi stavamo lì

Dimmi, dimmi
Non ti senti come al cinema?
E stavamo lì
Dimmi, dimmi
Come dentro a un film

Mentre la tivù diceva,
mentre la tivù cantava
"Bevila perché è Tropicana ye"

Diego Chillo
Λάθε Βιώσας

Credits

Trascrizione testo: D.C.